Ogni utente che abbia a cuore la propria reputazione su Instagram, desidera che il proprio account sia particolarmente gradito ai visitatori.

Il metodo più semplice ed immediato per dimostrare di aver gradito un post, è senza dubbio quello di mettere un “like” cliccando sull’icona del cuore.

Ma come si fa ad aumentare i like su Instagram e, di conseguenza, anche il coinvolgimento dei followers?

Cosa succede dopo la variazione dell’algoritmo del 2019?

Dal giugno 2019, Instagram ha deciso di apportare alcune significative modifiche al suo algoritmo al fine di migliorare la qualità dei contenuti.

Una delle modifiche dall’impatto più immediato è stata quella relativa all’occultamento del numero di “likes” di un post; dal mese di aprile del 2019, infatti, Instagram ha iniziato a non mostrare più il numero totale di likes di un post negli Stati Uniti e a luglio dello stesso anno tale procedura è stata applicata anche in Nuova Zelanda, Giappone, Australi, Brasile e Italia.

Sebbene sia ancora possibile visualizzare il numero di likes sui proprio post, è impossibile scoprire quante persone hanno gradito i contenuti degli altri utenti.

L’idea di Instagram è quella di rendere l’esperienza sul social network più sana e meno competitiva per gli utenti e, soprattutto, di favorire la diffusione di contenuti di alta qualità.

algoritmo instagram

Nuovo algoritmo di Instagram

Anche se non è possibile visualizzare il numero dei likes di un determinato post, è comunque innegabile che la pratica di gradimento dei contenuti sia ancora tenuta in grande considerazione da Instagram.

Secondo un sondaggio svolto tra gli influencer più noti a livello mondiale, tali modifiche avrebbero comportato un coinvolgimento inferiore da parte degli utenti ma anche un miglioramento dei quelli che sono i livelli di competizione tra i profili.

Indipendentemente dalle variazioni sull’algoritmo, per capire come aumentare in maniera sensibile i likes ai propri post, è opportuno partire dalle basi ed analizzare a fondo le statistiche relative al funzionamento di Instagram al fine di scoprire quali potrebbero essere le strategie da adottare.

Per aumentare i followers ti consiglio di leggere la nostra guida su come aumentare i followers Instagram.

L’importanza delle statistiche

Instagram è una delle piattaforme social più utilizzate al mondo; per questo è utile conoscerne segreti e dati per capire come poterla sfruttare al meglio.

Ecco alcune delle cose che è importante sapere per migliorare il proprio numero di likes su Instagram.

Instagram ha quasi un miliardo di utenti attivi

Un miliardo di utenti è davvero un numero impressionante che posiziona Instagram dietro a Facebook (che vanta 1,4 miliardi di utenti) ma davanti alla maggior parte degli altri social network, tra cui Twitter (che ha 68 milioni di utenti) e Pinterest (che ne vanta 250 milioni).

A giugno 2018, erano quasi 500 milioni gli utenti attivi su Instagram ogni giorno.

Aumenta i tuoi follower in poco tempo
Vuoi provare un servizio che ti porta esclusivamente followers reali ed italiani? Scopri i nostri pacchetti di followers per Instagram italiani! Si parte da soli 4,49€ !!
Il numero di likes totali giornalieri è circa di 4,2 miliardi

Il “cuoricino” di Instagram viene cliccato 4,2 miliardi di volte al giorno, il che significa che l’utente medio passa attraverso il feed e preme quel pulsante più di una volta su base giornaliera.

Quasi due persone su tre di età compresa tra 18 e 29 anni utilizza Instagram

In questo momento, la fascia demografica che va tra i 18 e i 29 anni è molto assidua su Instagram; questo dato, secondo gli esperti di marketing, rappresenta un indizio interessante per tutti quei brands che desiderano individuare un target di riferimento che possa attivare un elevato livello di coinvolgimento.

Le immagini di Instagram ottengono in media il 23% di coinvolgimento in più rispetto alle loro controparti di Facebook

Instagram è noto per i suoi alti tassi di coinvolgimento, in parte grazie alla migliore portata, ma soprattutto grazie a un pubblico davvero impegnato ed entusiasta.

Si tratta di una percentuale davvero significativa che mostra il valore reale della piattaforma.

I marchi su Instagram vedono regolarmente il coinvolgimento di circa il 4% dei loro follower totali

Sebbene questo non possa sembrare un dato particolarmente rilevante, è opportuno analizzarlo in raffronto con quello degli altri social network.

Il coinvolgimento dei followers su social come Facebook e Twitter, infatti, è circa dello 0,1%.

I marchi registrano tassi di coinvolgimento 10 volte più alti su Instagram rispetto a Facebook

La maggior parte dei brands presenti rileva tassi di coinvolgimento 10 volte più alti su Instagram rispetto a Facebook.

Il momento migliore per pubblicare su Instagram è alle 14:00

I periodi migliori per pubblicare in modo organico dipendono fortemente dalla propria attività e dalla propria nicchia, dal fuso orario e dal pubblico che si desidera raggiungere. Detto questo, esistono alcune linee guida generali che è possibile seguire per quanto riguarda la pubblicazione di contenuti su Instagram e per aumentare il numero di likes.

Secondo quanto riportato da Hootsuite, i migliori orari per pubblicare su Instagram in base alla tipologia di nicchia sono i seguenti:

  • Media e intrattenimento: martedì e giovedì dalle 12:00 alle 15:00
  • Viaggi e turismo: venerdì tra le 9:00 e le 13:00
  • Alimenti e bevande: venerdì alle 12:00
  • Servizi professionali: venerdì, martedì e mercoledì alle 9 o alle 10
  • Vendita al dettaglio: martedì, giovedì e venerdì alle 12:00
  • Non profit: martedì alle 16:00 o le 10 del mattino
  • Commercio elettronico non al dettaglio: giovedì alle 21:00 o alle 16
  • Cura personale: venerdì e giovedì alle 13:00 o alle 15:00
  • Tecnologia: lunedì e martedì alle 14:00
  • Istruzione: giovedì alle 16:00 o alle 17:00

Per sapere quando pubblicare su Instagram leggi la guida. Per programare la pubblicazione dei post su Instgram leggi la guida su come programmare post Instagram.

I post che contengono video ricevono circa il 38% di coinvolgimento in più rispetto a quelli che contengono immagini

Sappiamo da tempo che i video possono essere eccezionalmente coinvolgenti, quindi è opportuno utilizzarli in modo costante su Instagram per aumentare il coinvolgimento e il numero dei likes.

I profili più popolari pubblicano in media 1,5 volte al giorno

Secondo gli ultimi dati statistici, i profili e i brand più popolari su Instagram hanno una frequenza di pubblicazione di 1,5 post al giorno.

Strategie per ottenere più like su Instagram

Adesso che abbiamo scoperto quali sono i dati statistici fondamentali di Instagram, è arrivato il momento di capire quali sono le strategie più efficaci per aumentare il numero dei likes su questo social network.

Pubblicare foto dal forte impatto

foto con impatto obama

Ricordi questa foto di Obama? Ecco dovresti fare qualcosa del genere!

Dato che la fotografia, prima che diventasse uno strumento di marketing, era semplicemente una forma d’arte, è importante ricordare che anche su Instagram la qualità delle immagini postate rappresenta una discriminante notevole che può aumentare (o diminuire) il numero di likes.

Su Instagram, non c’è spazio per scatti “abbastanza buoni”. Per avere un forte coinvolgimento da parte degli utenti ed aumentare il numero di followers e likes, è opportuno scegliere con cura le foto che si desidera pubblicare.

Usare gli hashtag giusti nei post

Su Instagram, più che su altre piattaforme di social media, ogni hashtag utilizzato ha il potenziale per rendere un post davvero coinvolgente.

Stai cercando followers per il tuo account Instagram? Prova il nostro servizio che ti porta esclusivamente followers reali ed italiani. Scopri i nostri pacchetti, si parte da soli 4,49€ !

Per individuare gli hashtag più pertinenti e maggiormente efficaci, è consigliabile attenersi a quanto segue :

  • Non essere mai troppo “mainstream” ma nemmeno troppo di nicchia quando si sceglie un hashtag (ad esempio, l’hashtag #cucina, risulterà troppo generico ma l’hashtag #cucinaveganasenzalattosio potrebbe risultare troppo specifico)
  • Utilizzare un numero efficace di hashtag (recenti statistiche indicano in 11 il numero perfetto degli hashtag da utilizzare per ogni singolo post)
  • Scegliere la collocazione giusta (la maggior parte degli utenti posiziona gli hashtag nelle didascalie, mentre altri preferiscono localizzarli nel primo commento)
  • Prendere in considerazione la creazione di un hashtag personalizzato

Se vuoi saperne di più leggi la nostra guida ai migliori hashtag Instagram.

Usare gli hashtag anche nelle storie e nelle bio

È vero che le storie e le bio non guadagnano direttamente nuovi likes su Instagram, ma usare gli hashtag strategicamente anche in queste sezioni è un modo molto efficace per espandere il numero dei followers.

Individuare il proprio pubblico

Uno dei passaggi fondamentali quando si desidera aumentare i likes su Instagram è quello di procedere con la corretta individuazione del pubblico di riferimento.

La ricerca degli hashtag più pertinenti e degli orari di pubblicazione più indicati a migliorare il livello di engagement del proprio profilo, infatti, è direttamente proporzionale alla tipologia di pubblico.

Taggare persone e brand (se pertinenti)

taggare bene su instagramIndipendentemente dal fatto che si stia taggando un collaboratore, un nuovo follower o in brand di alto livello,  l’obiettivo è quello di evidenziare il proprio gradimento verso tale entità e condividerlo con il pubblico.

Migliorare le didascalie

Scrivere fantastiche didascalie su Instagram sembra ovvio; la parte difficile è capire quale sia lo stile migliore per il proprio brand.

Ad esempio, quando si tratta di didascalie, essere concisi non è sempre la strategia migliore.

Geotaggare la propria posizione

L’azione di geotaggare la propria posizione è un modo semplice per consentire ad un numero maggiore di persone di trovare i nostri contenuti.

L’attuazione di tale pratica è ancora più rilevante nel caso di un ecommerce che vanta anche una sede fisica; in questo modo, le persone che hanno avuto la possibilità di visitare il negozio vero e proprio, non mancheranno di commentare i post e di elargire likes per dimostrare il loro gradimento.

Quali sono gli hashtag che rendono di più in termini di likes su Instagram?

Esistono molti tool online in grado di individuare gli hashtag migliori per ogni settore; tra questi, uno dei più validi è senza dubbio AllHashtag.

Si tratta sostanzialmente di un generatore di hashtag che è in grado di individuare, una volta inserita una parola di riferimento, i 3 migliori hashtag per quel termine.

Se vuoi sapere quali sono i migiori hashtag per tipologia, leggi la nostra guida ai migliori hashtag Instagram.

Tra gli hashtag che hanno ottenuto il maggior numero di likes lo scorso anno, troviamo i seguenti:

#love #instagood #photooftheday #fashion #beautiful #happy #cute #like4like #followme #picoftheday #follow #selfie #summer #art #instadaily #friends #repost #nature #girl #fun #style #smile #food #instalike #likeforlike
Stai cercando followers per il tuo account Instagram? Prova il nostro servizio che ti porta esclusivamente followers reali ed italiani. Scopri i nostri pacchetti, si parte da soli 4,49€ !